Al "Ceravolo" la prima della classe per ripartire dopo il ko nel derby

19.10.2019 08:58 di Stefano Crisafulli   Vedi letture
Al "Ceravolo" la prima della classe per ripartire dopo il ko nel derby

Dopo la sconfitta nel derby di sabato scorso al “Granillo”, il Catanzaro torna in campo domani alle 17:30 in vista della partita casalinga contro il Potenza. La formazione del Presidente Caiata si trova al primo posto in classifica con 20 punti conquistati nelle prime 9 giornate, frutto di 6 vittorie, 2 pareggi ed una sconfitta, per 1-0 rimediata sul campo della Ternana. Per i rossoblu 12 reti realizzate e solamente 2 subìte, risultando finora la migliore difesa dei campionati professionistici. Gli uomini di Giuseppe Raffaele vengono dalla vittoria interna a tempo scaduto per 1-0 contro il Teramo grazie alla rete realizzata da Longo.

Catanzaro e Potenza in totale si sono affrontate 24 volte, 9 successi giallorossi, 3 quelli rossoblu e ben 12 pareggi. Aquile in vantaggio anche per reti segnate 36 a 23. Al “Ceravolo” su 12 incontri, 6 vittorie giallorosse, 5 pareggi ed una sola affermazione della compagine lucana datata 10 settembre 2006 per 3-2. 19 a 10 per il Catanzaro il computo dei gol realizzati. L’anno scorso all’ex “Militare” finì 1-0 per la squadra di Auteri, rete decisiva siglata dopo appena 7 minuti da Ciccone. L’ultimo precedente tra le due compagini risale invece al 30 dicembre 2018 in quel di Potenza con un netto 5-1 in favore dei giallorossi. Pokerissimo firmato da Eklu, Maita, Fischnaller e doppietta di D’Ursi, per i lucani rete della bandiera siglata da Di Somma.

Mister Raffaele per la sfida di domani dovrebbe adottare il 3-4-3 visto finora, con in porta Ioime; linea difensiva formata da Sales, Giosa ed Emerson; a centrocampo in mezzo Ricci e Dettori, sulle fasce agiranno Viteritti a destra e Panico a sinistra; in attacco il trio formato da Isgrò, Vuletich e Arcidiacono. Arbitro dell’incontro il signor Alberto Santoro di Messina.