Top & Flop di Monopoli - Catanzaro

08.09.2019 18:59 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
© foto di Andrea Rosito
Top & Flop di Monopoli - Catanzaro

Successo esterno di misura per il Catanzaro che espugna per 0-1 lo stadio "Veneziani" di Monopoli grazie ad un gol di Mamadou Kanoute in avvio di ripresa. 

Il primo tempo non vede tante occasioni da gol, ma sicuramente le due squadre non hanno lesinato dinamismo. Il Monopoli è molto aggressivo in avvio, tant'è che conquista ben quattro corner nei primissimi minuti di gioco. Poi il Catanzaro viene fuori e al 14' sfiora il gol con Fischnaller, che incorna di testa un traversone di Casoli, ma Antonino si allunga e spinge la palla in corner. Il Catanzaro inizia a spingere con continuità ma fatica a trovare varchi, il Monopoli invece poche volte riesce ad affacciarsi dalle parti di Di Gennaro, se non nel finale di frazione, con un paio di tentativi di Carriero da fuori senza troppa fortuna. Prima dell'intervallo Fischnaller termina a terra in area dopo un contrasto, chiedendo il calcio di rigore, ma l'arbitro fa cenni di proseguire

Il secondo tempo inizia come era finito il primo, ovvero col Catanzaro che fa la partita. I giallorossi vanno in rete con Kanoute al 48', gol annullato per fuorigioco. Al 52' però l'azione è regolare: il senegalese punta De Franco e calcia di potenza col destro sul primo palo, trafiggendo Antonino. Da lì in poi il match per mezz'ora non regala emozioni ma nel finale la gara si riaccende. Il Catanzaro va due volte vicino al raddoppio, prima con Giannone, che di sinistro impegna Antonino dalla distanza, poi con Bianchimano che, servito dallo stesso Giannone, spara alto da ottima posizione. Al ridosso del novantesimo ecco finalmente il Monopoli. Cuppone protagonista sfortunato, prima mette fuori di un soffio un assist di Carriero, poi su suggerimento di Piccinni colpisce in pieno il palo.

Vediamo i Top e i Flop della gara:

TOP

Carriero (Monopoli): gara oltremodo generosa per l'ex Catania e Casertana. Il centrocampista corre come un matto, proponendosi sia in avanti, dove non è fortunato, non riuscendo mai a trovare un buono spiraglio per la conclusione, ma anche e soprattutto in difesa, dove si fa notare per alcune chiusure provvidenziali. TUTTOCAMPISTA

Kanoute-Fischnaller (Catanzaro): la coppia offensiva è la vera e propria spina nel fianco della difesa del Monopoli, con il prezioso aiuto di Nicastro, autore di un paio di sponde preziose e dell'assist vincente per il senegalese. Anche Fischnaller è decisamente ispirato, soprattutto nella prima frazione di gioco, dove sfiora il gol ed è autore di diverse giocate imprevedibili. INDIAVOLATI

FLOP

L'avvio di gara del Monopoli: sembra un paradosso, perché i primi minuti del match sono proprio i migliori della squadra biancoverde. Eppure sono solo un fuoco di paglia perché, esclusa la fiammata iniziale e i minuti finali a caccia del pari, il Gabbiano sbatte sul muro giallorosso. APPROCCIO ILLUSORIO

Il mancato raddoppio del Catanzaro: dopo il vantaggio i calabresi non rischiano praticamente nulla per larga parte del primo tempo. Ma mantenere un vantaggio esiguo è sempre un rischio. Gli spazi si aprono e la squadra di Auteri avrebbe potuto e dovuto cercare con più insistenza il raddoppio. In particolare Bianchimano si divora una rete a pochi passi dalla porta. Per fortuna dei giallorossi, Cuppone non lo è altrettanto. FINALE THRILLER