Top & Flop di Catanzaro - Trapani

11.03.2018 20:17 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:   articolo letto 758 volte
Fonte: Tuttoc.com
© foto di Federico Gaetano
Top & Flop di Catanzaro - Trapani

Un buon Catanzaro soprattutto nel primo tempo cede comunque ad un cinico e concreto Trapani, che passa al "Ceravolo" per 1-2. Bene i giallorossi soprattutto nel primo tempo, vicini al gol prima con Nicoletti, alto di un soffio da centro area, e poi con Puntoriere, sul quale si oppone alla grande Furlan da distanza più che ravvicinata. Ma è il Trapani a sbloccare il match alla prima vera occasione, con Polidori che di sinistro al volo batte Nordi sugli sviluppi di un corner. In avvio di ripresa però il Catanzaro riesce a pareggiare subito, grazie ad Infatino che trasforma un calcio di rigore concesso dall'arbitro per fallo di Silvestri su Onescu. Ma l'equilibrio dura appena sei minuti, perché Evacuo decide di risolvere la gara irrompendo su una palla vagante al limite dell'area e insaccando con un tocco di punta. Lo stesso attaccante però, già ammonito, rimedia il secondo giallo per una manata a Gambaretti. Il risultato però non cambia più, il Catanzaro ci prova più volte ma né Falcone né Valotti sono fortunati nelle loro conclusioni.

Vediamo chi sono stati i migliori e i peggiori del match:

TOP

L'atteggiamento complessivo del Catanzaro: non era facile oggi per i giallorossi al cospetto della squadra più in forma del torneo. Il nuovo Catanzaro di Pancaro ha giocato però a viso aperto, costruendo diverse occasioni da rete, non concretizzare per minima imprecisione o per la bravura di Furlan. Il pubblico ha giustamente apprezzato a fine gara nonostante la sconfitta. APPLAUSI MERITATI

Evacuo (Trapani): la gara la decide il bomber con un gol dei suoi, uno sfondamento da centravanti puro e un tocco a rubare il tempo ai difensori ed al portiere. A volte sembra anche avulso dal gioco, ma è quel che un attaccante come lui deve e sa fare meglio. Irrompere quando serve, spostando gli equilibri. DELIZIA...

FLOP

Le occasioni sbagliate per il Catanzaro: oggi come detto i giallorossi hanno giocato bene. Anzi, nel primo tempo ai punti avrebbero forse meritato di chiudere in vantaggio e non sotto di una rete. E' chiaro però che quando costruisci almeno cinque o sei occasioni da rete e non riesci a capitalizzare se non dal dischetto, contro squadre come il Trapani, la puoi pagare cara. Ed è proprio quello che è successo oggi. SPRECONI

Evacuo (Trapani): già, l'attaccante suo malgrado è contemporaneamente anche Flop. Già ammonito, è autore di un gesto di reazione nei confronti di Gambaretti che gli costa il secondo giallo e il conseguente rosso. Da un giocatore davvero molto esperto come lui, al di là del livello del colpo, magari non proprio violenti, ingenuità come queste non ce le si aspetta. ...OGGI ANCHE CROCE