Cavese - Catanzaro, Grassadonia "pareggio meritato"

10.11.2019 20:39 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Cavese - Catanzaro, Grassadonia "pareggio meritato"

Sorride Gianluca Grassadonia dopo il 2-2 contro la Cavese da parte del Catanzaro. I calabresi hanno trovato il punto al minuto 93 grazie al tiro di Fischnaller che ha battuto Bisogno, dopo essere stati rimontati nel secondo tempo e aver subito l'iniziativa dei metelliani.

Il tecnico delle Aquile ha analizzato così il match: "Abbiamo preso due gol in maniera ingenua, dopo un buon primo tempo. Soprattutto il secondo, nato da una punizione nostra totalmente sbagliata e ha scatenato il contropiede, questo ci ha un po' abbattuti. Nonostante ciò, siamo rimasti in partita e abbiamo trovato il pareggio, penso che sia un risultato meritato. L'episodio su Signorini? Ho visto anche io che fosse stato lui a fare fallo, sinceramente, però allo stesso tempo il rigore per la Cavese penso sia stato generoso. Qualche rammarico? Era una partita difficile oggi, la Cavese ha un buon organico ed allenata molto bene, partite scontate non esistono. Noi dovevamo dare continuità al primo tempo e non l’abbiamo fatto, non possiamo essere così timorosi in avvio di secondo tempo, ma mi tengo la reazione della squadra. Noi dobbiamo cercare di arrivare quanto più in alto è possibile, poi andremo a vedere dove migliorare la squadra. I fischi dei tifosi? Rispetto le opinioni, però dopo il primo tempo giocato oggi, si aspettavano qualcosa in più nella ripresa. E’ giusto reagire in questo modo qua, la squadra ha ampi margini di miglioramento”.