Osservatorio stadio "Nicola Ceravolo", nuove idee ed opinioni dei tifosi giallorossi

12.02.2020 15:15 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:    Vedi letture
Osservatorio stadio "Nicola Ceravolo", nuove idee ed opinioni dei tifosi giallorossi

Continuano ad arrivare sulla nostra posta elettronica (redazione@catanzarosport24.it) idee e opinioni su cosa fare dello stadio "Nicola Ceravolo". Qui di seguito i contributi di due tifosi che preferirebbero mantenere, con le dovute migliorie, lo stadio dove si trova attualmente:

Buonasera mi chiamo Francesco e abito a Catanzaro. Vorrei far vedere la mia idea per quanto riguarda l’ammodernamento dell’attuale stadio Nicola Ceravolo, se in futuro l’idea non fosse quella di un nuovo stadio. Il modello è simile a quello dell’Atalanta, con la curva a ridosso della porta, la tribuna con la nuova copertura e gli spazi intorno allo stadio sfruttati come parcheggi.

Francesco Gareri

----

La materia sportiva, si sa, è per sua natura soggetta a ponderazioni, dibattiti confronti. Alcuni produttivi, altri tautologici, altri di circostanza. Soprattutto nella città dei tre colli e delle tre  v .

Con un po' di logica e razionalizzazione di risorse e senza scomodare menti architettoniche ed ingegneristiche  è evidente che la zona nord di Catanzaro è già – di fatto – un polo sportivo con : stadio Ceravolo e campo B, campo-scuola ( e piscina comunale) .

Con somme del contribuente – ciòè di ognuno di noi , spese con dovizia negli anni. Si tratta di renderle efficienti , organizzando il tutto in maniera razionale per il Catanzaro Calcio. Circa il Ceravolo, basta solo rifare una copertura dignitosa ed il campo in sintetico. Poi , ove la Società vorrà realizzare un impianto sportivo di proprietà potrà farlo secondo i parametri imprenditoriali con acume e lungimiranza come mostra di saper fare.

Felice Bruni – Catanzaro