Solito bagno di folla accoglie il Catanzaro. A fare gli onori di casa è l'i.c. di Borgia

Prosegue senza sosta il programma del progetto "il Catanzaro sale in cattedra"
04.02.2019 21:52 di Maurizio Martino   Vedi letture
Solito bagno di folla accoglie il Catanzaro. A fare gli onori di casa è l'i.c. di Borgia

Incontro entusiasmante avvenuto quest'oggi all'i.c. di Borgia tra gli studenti delle quinte classi della scuola primaria e delle prime della secondaria e una delegazione del Catanzaro calcio. La visita alla struttura rientra nel programma stagionale del progetto "Il Catanzaro sale in cattedra" che da quest'anno è stato esteso anche agli istituti della provincia. La manifestazione, ideata dalla testata CatanzaroSport 24 e dalla dottoressa Sara Leone, vede la diretta collaborazione della società del Presidente Noto e ha lo scopo di incentivare i ragazzi alla cultura sportiva e ovviamente a dare loro i giusti stimoli al fine di seguire con passione e con sempre maggior entusiasmo la squadra giallorossa che per decenni ha rappresentato la regina del calcio  in Calabria. Dall'esperienza che abbiamo acquisito visitando le scuole cittadine e della provincia, questa passione e l'entusiasmo per i colori giallorossi esistono già ed è molto evidente. La conferma ci viene data dalla presenza di tanti studenti che partecipano in numero sempre più numeroso e con tanta partecipazione agli incontri. Anche Borgia non è voluta essere da meno rispetto ad altre sedi e con un entusiasmo fuori dal comune e in una palestra molto gremita ha accolto la delegazione del settore giovanile del Catanzaro costituita dal suo massimo responsabile Frank Santacroce e da, dirigente accompagnatore Francesci Lamanna. In rappresentanza dei giovani calciatori erano presenti Gianluca Napoli della Under 15, Francesco Talarico della Under 17 e Michele Cinquemani della Berretti. 
Una vera e propria festa nel corso della quale la scolaresca ha dimostrato un affetto verso la squadra di calcio davvero commovente. Tante le domande rivolte ai calciatori e dopo la tradizionale consegna del gagliardetto a ricordo dell'evento, non potevano mancare autografi e foto di rito. 
L'appuntamento per tutti gli studenti è fissato per domenica al "Ceravolo" dove potranno assistere all'incontro Catanzaro-Paganese per dare il loro contributo con cori e canti dei quali oggi abbiamo avuto un assaggio.

Maurizio Martino