Mattinata entusiasmante all'IC di Sersale per l'arrivo del Catanzaro calcio

Nuovo appuntamento itinerante per il progetto "il Catanzaro sale in cattedra"
18.03.2019 18:47 di Maurizio Martino   Vedi letture
Mattinata entusiasmante all'IC di Sersale per l'arrivo del Catanzaro calcio

Ennesimo appuntamento stagionale che rientra nel progetto che vede protagonisti gli studenti degli i.c. cittadini e della provincia e il Catanzaro calcio. Oggi ad ospitare l'evento   "Il Catanzaro sale in cattedra", progetto ideato dalla testata giornalistica Catanzarosport 24 e coordinato dalla professoressa Sara Leone, è stato l'IC "Bianco" di Sersale. 
La manifestazione, che tratta i temi "scuola, sport, integrazione", ha fatto tappa nella Presila catanzarese a dimostrazione che per questa stagione nessuna struttura scolastica dei centri più importanti della provincia è stata esclusa, neanche quella più distante dal capoluogo.
Ad essere interessati dal progetto sono stati i plessi di Sersale e Zagarise. A fare gli onori di casa il dirigente scolastico Roberto Caroleo che ha accolto con l'enorme entusiasmo dei suoi studenti e del corpo docente gli organizzatori e le rappresentanze dell'US Catanzaro, della ASD Sersale affiliata alla US Catanzaro Academy e dello Sprar. 
Un Auditorium gremito e festoso ha ascoltato con interesse  i due calciatori delle squadre giovanili del Catanzaro Calcio, Talarico e Pascuzzo.
La manifestazione ha avuto inizio con l'intervento di Sara Leone che ha spiegato i motivi per cui è nato il progetto incentrati sull'importanza di seguire la prima sqiadra e tifare in modo sempre attivo e partecipe per i colori giallorossi. 
Per la ASD Sersale era presente Carmine Capelupo mentre in rappresentanza dello Sprar Maurizio Chiaravalloti ha discusso sul tema dell'integrazione nei centri di accoglienza e del processo d'integrazione  previsto per i tanti stranieri che lasciamo il proprio paese per svariati motivi nel tentativo di rifarsi una vita più serena e dignitosa nel nostro territorio.
Al termine delle tradizionali e numerose domande rivolte dagli studenti ai giovani calciatori, il dirigente scolastico Caroleo ha ricevuto i gadget del Catanzaro a ricordo della manifestazione.
Con le foto e gli autografi di rito si è conclusa anche questa ennesima visita presso un altro istituto comprensivo della provincia, in attesa di riprendere il cammino, direzione Soverato.
L'appuntamento per gli studenti dell'i.c. di Sersale  ė fissato per domenica prossima al "Ceravolo" in occasione della gara Catanzaro-Sicula Leonzio nella quale i ragazzi di mister Auteri dovranno ritrovare la vittoria e dopo le tre inaspettate sconfitte consecutive. 
Per farlo avranno bisogno anche del loro incitamento. 

Maurizio Martino