US Catanzaro, mercato: sempre più insistenti le voci che condurrebbero a Bianchimano

In attesa della gara con il Rende in programma giorno 20, la società è attiva alla ricerca dei giusti elementi che possano rinforzare ulteriormente la rosa
11.01.2019 19:57 di Maurizio Martino  articolo letto 3665 volte
US Catanzaro, mercato: sempre più insistenti le voci che condurrebbero a Bianchimano

Mentre gli allenamenti proseguono a ritmo sostenuto, nonostante freddo e pioggia di questi giorni, in vista della ripresa del campionato in programma giorno 20, la società giallorossa è in piena attività nel tentativo di inserire nella rosa quei 2-3 elementi necessari a rendere ancor più competitiva la squadra. 
In attacco si fa sempre più insistente il nome di Bianchimano, di proprietà del Perugia ma che con gli umbri ha giocato davvero poco. L'accordo con la società biancorossa per il prestito sembrerebbe cosa fatta, si attende solo la risposta da parte del giocatore che sta temporeggiando perché vorrebbe giocarsi le sue chance in B se dovesse arrivare la chiamata di qualche società della cadetteria. La strada che porterebbe l'attaccante classe '96 in città comunque sembra ormai spianata. Nei prossimi giorni se ne saprà di più.

Sempre per il reparto avanzato altri nomi che circolano sono quelli di Reginaldo e Curiale. Per il primo il Monza, che lo ha acquistato ad inizio stagione pare non troppo convinto a cederlo da subito ma, eventualmente, dall'inizio del prossimo campionato. Su Curiale invece il DS Lomonaco del Catania, nonostante l'affollamento venutosi a creare con il quasi certo arrivo di Di Piazza, non sembra convinto a volersene privare ma la volontà del giocatore è ovviamente quella di poter trovare maggiore spazio e a quanto pare garanzie in tal senso la società etnea non può darne.
Se dovesse arrivare Bianchimano, che è un Under, e data l'ormai certa partenza di Infantino richiesto dal Potenza ma soprattutto dalla Viterbese, si libererebbe un posto per un over che sarebbe acquistato per il centrocampo. I nomi che circolano sono i soliti noti e cioè Casoli, di cui tanto si è parlato nel corso dell'estate e che mister Auteri conosce bene per averlo avuto alle sue dipendenze a Matera. L'esperto centrocampista ha le caratteristiche giuste per il gioco voluto dal tecnico. La trattativa all'epoca non andò a buon fine in quanto il forte centrocampista si accasò a Gubbio. Chissà che in questa finestra di mercato l'accordo non venga trovato? 
Altro giocatore che piace è Maistro del Rieti che anche i tifosi giallorossi hanno avuto modo di apprezzare in occasione della gara che i laziali hanno di recente disputato al "Ceravolo".

Ma i movimenti di mercato saranno anche in uscita. Oltre ad Infantino potrebbero lasciare Catanzaro Posocco e Lame poco utilizzati  nel corso della stagione. In particolare il difensore ha buone probabilità di essere ceduto con la formula del prestito. 

Maurizio Martino