Catanzaro, tre possibili partenze e tre possibili nuovi arrivi. Ma non finisce qui.

 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:   articolo letto 6656 volte
© foto di Luigi Putignano/TuttoLegaPro.com
Catanzaro, tre possibili partenze e tre possibili nuovi arrivi. Ma non finisce qui.

Dopo le partenze di Joa Francisco, Moccia, Di Bari e Roselli continua il repulisti in casa Catanzaro. Prossimi a lasciare il Capoluogo Calabrese anche Grandi, Carcione e Bensaja. Il portiere dovrebbe ritornare a Cesena, società detentrice del cartellino, per essere girato in prestito ad un'altra squadra di Lega Pro, Carcione dovrebbe rescindere per poi accasarsi in Puglia, molto probabilmente con la Virtus Francavilla anche se nelle ultime ore pare essersi fatto sotto anche il Taranto. Sempre la compagine jonica ha fatto più di una richiesta al Pescara per avere Bensaja. Il giovane calciatore di proprietà degli abruzzesi, nonostante le attese, non ha trovato spazio in maglia giallorossa e a gennaio potrebbe ritornare in Abruzzo e poi essere girato al Taranto. Quel che è certo che il Catanzaro nel 2017 avrà diversi volti nuovi in squadra. Tra i nomi più gettonati Diop, Fioretti, Kicaj. Il primo è una vecchia conoscenza di Nunzio Zavettieri che lo ha avuto lo scorso anno con la Juve Stabia. Il secondo è un ex bomber delle aquile arrivato alla corte di Ciccio Cozza nei primi anni della gestione Cosentino. Il terzo è un  terzino destro italo-albanese di proprietà dell'Avellino. Da qui a qualche giorno se ne saprà di più. La sensanzione è che mai come quest'anno il mercato di riparazione vedrà il Catanzaro "protagonista":