Catanzaro, incognita portiere. In settimana la fumata bianca

27.07.2019 08:12 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:    Vedi letture
Fonte: Tuttoc.com
© foto di Federico Gaetano
Catanzaro, incognita portiere. In settimana la fumata bianca

In casa Catanzaro in queste settimane sono arrivati i primi botti di mercato. Ultimi in ordine di tempo il difensore Martinelli e il trequartista Di Livio. E prima ancora Urso, Mangni, Risolo, Calì. Ma, dopo l'addio di Jacopo Furlan, che ha scelto la proposta del Catania, resta ancora da completare la casella del portiere titolare. 

Attualmente a disposizione di mister Auteri ci sono i giovani Pellegrino, Moschella e Rizzitano. Chiaro che il club giallorosso vuole un portiere di categoria, che sappia dare garanzie. Ma in questo momento dal mercato non sono arrivate risposte certe. 

Il primo obiettivo è stato Filippo Perucchini. Il classe '91, di proprietà dell'Empoli, sembrava in arrivo, ma poi la trattativa è sfumata. A seguire si è puntato Andrea Fulignati dell'Ascoli. Ma, pare, anche questa pista si è persa. 

Il Catanzaro quindi è costretto a cercare ancora. Che, paradossalmente, potrebbe arrivare da Catania, dove si è trasferito Jacopo Furlan. Si tratta di Matteo Pisseri, che chiaramente difficilmente si giocherà il posto con Furlan e potrebbe fare il percorso inverso. Altri candidati sarebbero Gabriele Marchegiani, svincolato dopo il Gubbio, e Raffaele Di Gennaro, di proprietà dell'Inter. Ma ci sarebbe anche Alberto Pelagotti, svincolatosi dall'Arezzo.