Gaetano Auteri il grande ex di oggi

Il tecnico siciliano guidò i giallorossi nella stagione 2009-2010
16.10.2016 10:06 di Domenico Sorrentino  articolo letto 629 volte
Gaetano Auteri il grande ex di oggi

Gaetano Auteri è il grande ex della sfida odierna tra Matera e Catanzaro. Il tecnico siciliano arrivò sulla panchina delle aquile nel luglio del 2009 per prendere il posto di Nicola Provenza. Fu il terzo tassello voluto dal Catanzaro del Presidente Aiello dopo la nomina di Marcello Pitino a Direttore Generale e Dino Ceravolo consulente di mercato. Le aquile disputarono un grande campionato di vertice nonostante la crisi societaria con un lungo testa a testa con la Juve Stabia che poi salì in Prima Divisione. I giallorossi arrivarono a disputare la finale Play-Off contro la Cisco Roma perdendo per quattro a zero la gara di andata nella capitale con al seguito 4.000 cuori giallorossi . Le Aquile nella gara di ritorno al Ceravolo sfiorarono la rimonta promozione imponendosi sui capitolini con il punteggio di 4-2. Nel luglio del 2010 Gaetano Auteri assieme al Direttore Generale Marcello Pitino lasciano la società con una infuocata conferenza stampa nella quale attaccarono i tre soci Aiello-Bove-Soluri. Poi nella stagione 2009-2010 scoppiò "Contrattopoli", un'indagine che sconvolse il mondo calcistico del Catanzaro proprio nell'anno nel quale la società giallorossa decretò il fallimento per poi rinascere con alla guida Giuseppe Cosentino.