Trasferta con successo per gli Arcieri Club Lido- Altro record per Francesco Poerio Piterà

29.12.2018 15:07 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:   articolo letto 55 volte
Trasferta con successo per gli Arcieri Club Lido- Altro record per Francesco Poerio Piterà

Gli arcieri Club Lido nel week end tra il 22 e 23 dicembre approdano a Matera, conquistando il maggior numero di medaglie nel settore giovanile e addirittura un altro record ad opera di Francesco Poerio Piterà.

L’attività sportiva messa in atto dalla società del presidente Messina non si limita alla sola gara della domenica allo scopo di far numero e punti ma bensì si basa su una programmazione seria fatta da obiettivi sportivi da raggiungere, traguardi in parte già conquistati dalla compagine del quartiere Lido.

Nella kermesse sportiva di Matera, organizzata nella palestra dell’istituto comprensivo di via Frangioni, la società Club Lido conquista cinque ori, un argento e due bronzi, per un totale di otto medaglie di cui sette nel solo settore giovanile.

Salgono sul gradino più alto del podio la matricola dell’arco nudo giovanissimi Femminile Caroleo Roberta, all’esordio in questa specialità, Valentino Elena nel compound allieve, Comy Desirè nell’olimpico Ragazze Femminili, Poerio Piterà Anastasia nell’olimpico Giovanissime Femminile e Poerio Piterà Francesco che con un tondo 565 conquista un nuovo record Calabrese nella categoria olimpico Classe Ragazzi, che tra l’altro già gli apparteneva, Argento nell’arco nudo per Poerio Piterà Edoardo classe seniores e Bronzo per Demasi Maria nella categoria Compound Allieve Femminili. Ottima Prestazione con la conquista del bronzo nella classe ragazzi per Caroleo Alessandro.

Da segnalare inoltre i punteggi del compound di Caroleo Domenico alle sue prime gare indoor e la prestazione di Valentino Serafino nell’olimpico Master.

La conquista di otto medaglie fuori regione nella giornata in cui in Calabria si sono svolti i campionati regionali ben fa sperare nel settore giovanile della società del Presidente Messina, infatti l’aver conquistato sette medaglie su sette giovani atleti partecipanti è grande orgoglio per la città di Catanzaro.

A meno di un anno di distanza dalla gara di Bernalda in cui Francesco Poerio Piterà aveva fatto il suo primo record con 564, la terra dei sassi ha riportato un nuovo successo per lo stesso atleta, infatti totalizza 565 punti, risultato mai raggiunto in Calabria  da Atleti della categoria Ragazzi.

Siamo soddisfatti del risultato ottenuto sul campo, in una nota della società, segno che il lavoro fatto porta i suoi frutti, infatti con questa ulteriore conferma da parte dei nostri giovani atleti siamo sempre più convinti che bisogna puntare sulla qualità e sulla programmazione tecnico sportiva.

La nostra società, ha voluto premiare i giovani atleti con una giornata culturale a Matera, infatti la gara è stata svolta dagli stessi il pomeriggio di sabato mentre nella giornata di domenica abbiamo fatto una escursione nei sassi e visitato il suggestivo presepe vivente della città che sarà capitale della cultura nel 2019.