Tiro con l’arco, nuovo record regionale per gli Arcieri Club Lido

08.10.2019 11:05 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:    Vedi letture
Tiro con l’arco, nuovo record regionale per gli Arcieri Club Lido

Camiglietello Silano 06.10.2019, altra data da scrivere negli annali sportivi Calabresi per gli Arcieri Club Lido. Nel palasport cittadino della nota località turistica della provincia di Cosenza si è svolta la competizione sportiva specialità indoor 18 mt, valevole anche come gara di qualifica per i prossimi campionati italiani di Rimini del 2020.

Nella struttura sportiva la locale società Arcieristica – Arcieri della Sila -  ha organizzato l’evento sportivo, con l’allestimento del campo gara in cui sono stati posizionati 16 battifreccia ospitanti ognuno 4 atleti che si sono sfidati per la conquista dei relativi podi individuali e a squadre.

All’evento sportivo la società del Presidente Messina iscrive sette atleti nelle diverse categorie e classi gara portandosi a casa 6 podi e altrettante medaglie.

La nota positiva della competizione è la conquista della medaglia d’oro e del nuovo primato regionale ad opera di Anastasia Poerio Piterà che segna sullo score finale un ottimo punteggio di 562 punti che è solo a due lunghezze da quello che è il più alto punteggio di sempre in Italia nella classe giovanissime olimpico, seguita dalla rivelazione di Domenico Caroleo che conquista un meritatissimo bronzo nella classe seniores divisione compound lasciandosi alle spalle atleti più titolati e con molta più esperienza di lui. La classifica finale regala l’oro nell’olimpico maschile Ragazzi a Poerio Piterà Francesco, premiato anche con una targa e l’assegnazione del Trofeo Evvai messo in palio dalla società organizzatrice in memoria di Giovanna De Marco una atleta di valore e di integrità sportiva che ha contrassegnato la scena agonistica di qualche anno fa. Oro anche per Poerio Piterà Edoardo nell’arco nudo seniores maschile, argento per Caroleo Alessandro nell’olimpico Ragazzi e stesso piazzamento per Caroleo Roberta nell’olimpico giovanissime. Buona prestazione per Comi Desirè nella classe ragazze.

Le dichiarazioni raccolte da parte della società sportiva lasciano soddisfazione in tutto il team del quartiere lido, “sono soddisfattissimo di questo minuto di Podio “ è il primo commento a caldo di Caroleo Domenico, “voglio ringraziare il Team Club Lido e i Tecnici Poerio Piterà Edoardo e Messina Giuseppe per l’impegno e il tempo che mettono a disposizione della società per far crescere sportivamente e moralmente i nostri ragazzi e noi atleti, un minuto di podio che vale per me tantissimo, infatti superare la soglia dei 550 punti per me è stato un obiettivo prefissato a inizio stagione, ed averlo raggiunto già alla prima gara mi soddisfa del lavoro fatto con il gruppo tecnico – sportivo del Club Lido”.

Altra grande soddisfazione si legge nelle note del gruppo tecnico del team Catanzarese, “Vogliamo innanzitutto ringraziare gli Arcieri della Sila che hanno voluto omaggiare un nostro atleta, Poerio Piterà Francesco per il risultato e la conquista del titolo di Campione Italiano Campagna, ma siamo soddisfati degli ottimi risultati dei nostri atleti, che nonostante ad oggi non abbiano ancora una struttura su cui svolgere gli allenamenti poiché la nostra città di Catanzaro ancora non ha assegnato le palestre, segnano punteggi di tutto rispetto nelle classifiche finali, vogliamo inoltre ringraziare e lodare il loro impegno sportivo, infatti oltre a quello di Francesco Poerio Piterà di titoli italiani ne abbiamo conquistai altri tre a squadre solo in quest’anno sportivo”.

Un complimento va anche alla giovane Anastasia Poerio Piterà che con impegno e caparbietà ci sorprende sempre più, infatti 562 punti è un punteggio positivissimo, che oltre all’oro e al fatidico minuto di podio si porta dietro lavoro e dedizione, ma soprattutto è segno che la squadra lavora bene con i propri atleti.