Primo indoor dell’anno - subito record e successi per gli Arcieri Club Lido

17.01.2020 09:25 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:    Vedi letture
Primo indoor dell’anno - subito record e successi per gli Arcieri Club Lido

Nel week end appena trascorso si è svolto nella palestra di via Calabria a Catanzaro, organizzato dalla società di casa Arcieri Club Lido il 10° trofeo Club Lido, valido anche come gara di qualificazione ai campionati italiani di Rimini del prossimo febbraio 2020.

Alla competizione sportiva, diretta dal Giudice di gara Calabrò Fabio,  sulla doppia distanza dei 25 e 18 metri la società del presidente Messina schiera quasi tutto il settore sportivo giovanile, il quale non delude in fatto di podi e risultati di prestigio.

Record regionali per Elena Valentino, Anastasia Poerio Piterà e Francesco Poerio Piterà, in susseguirsi di spot gialli colpiti uno dietro l’atro.

Andiamo per ordine, podio monocolore club lido nell’olimpico femminile ragazze e Compound Allieve, il primo con l’oro di Anastasia Poerio Piterà, argento per Caroleo Roberta e bronzo per Comi Desirè, il secondo con l’oro per Valentino Elena , l’argento per Anastasia Poerio Piterà e il bronzo per la matricola Chiarella Vittoria Veneta.

Nel Maschile oro per Poerio Piterà Francesco nella classe allievi maschile con un tondo 1150 reduce di uno storico record italiano e conferma sportiva per Alessandro Caroleo che conquista l’oro nella classe Juniores.

Oro e esordio nella doppia distanza per la piccola Alessia De Mattei nell’arco nudo giovanissime.

Oro anche nella classi senior, Maria Demasi sale sul gradino più alto del podio seguita dalla compagna di squadra Chiricò Rosanna nel compound seniores, mentre nel maschile oro per il nuovo arciere di casa Club Lido Ganino Giuseppe, seguito dal compagno di squadra Messina Antonio al rientro dopo un lungo periodo di stop e dall’ottimo Caroleo Domenico in ascesa di punteggia che si porta a casa il bronzo.

Doppio podio anche per il Segretario Serafino Valentino, con un argento nell’arco nudo Master e un bronzo nell’arco olimpico Master.

Chiude l’arco nudo seniores con il doppio oro per Poerio Piterà Edoardo e Carnì Serena.

Prima della gara il team Club Lido ha consegnato ufficialmente la nuova divisa a Ganino Giuseppe, arciere di ottime qualità sportive nella divisione compound, migliorando in tal senso il livello sportivo della compagine catanzarese.

La soddisfazione da parte del gruppo dirigente viene riassunta nelle parole del Presidente Messina, il quale oltre che a complimentarsi con tutti i ragazzi del team è pieno di entusiasmo nel descrivere i vari podi conquistati, oltre al fatto che la società con la gara di domenica ha anche ottenuto un delle importanti affermazioni sportive e posizioni in ranking italiana.

Francesco Poerio Piterà migliora il record regionale sulla doppia distanza nell’olimpico allievi, stessa cosa per Anastasia Poerio Piterà sia nel compund ragazze che nell’olimpico stessa classe gara.

Attimo punteggio anche per Valentino Elena nel compound allieve.

Ora siamo in fase di assestamento sportivo e di miglioramento qualitativo in vista dei campionati italiani che ci attendono a febbraio, le parole del mistrer Poerio Piterà Edoardo, con il nostro impegno di cercare di dare sempre il massimo con i nostri ragazzi.

Si segnala inoltre l’oro conquistato dalla società Quuen Arco Club ( Benedetto, Rodofili Barbaro) nell’olimpico Senior Maschile e i vari podi conquistati dal Cus Cosenza nella divisione arco nudo Master (Palopoli, Mollica Scalzo).