Pallavolo. Mastria Stella Azzurra / Esaltante successo del settore giovanile della Mastria Stella Azzurra Catanzaro  

31.01.2019 09:22 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:    Vedi letture
Pallavolo. Mastria Stella Azzurra / Esaltante successo del settore giovanile della Mastria Stella Azzurra Catanzaro  

La Pallavolo Stella Azzurra conferma il grande successo del proprio settore giovanile, che oramai, tra i vari Centri, conta oltre i 150 tesserati.

La formazione Under 14 guida il proprio girone con otto vittorie su otto incontri disputati.

La formazione Under 16 conduce incontrastata il girone con 4 vittorie su quattro incontri.

La squadra che disputa il Campionato di Iª divisione interprovinciale, formata da tutte ragazze under 18 conduce il campionato insieme al Nicotera dopo 5 giornate.

La Serie C , sponsorizzata Mastria, che sta conquistando una tranquilla salvezza, è composta dai migliori  elementi delle formazioni giovanili, con l’aggiunta di qualche giocatrice di età maggiore e maggiore esperienza, ma si ricorda che il in campo 5 elementi su 7 sono under 18.

A questo si deve aggiungere il risultato storico per i nostri settori giovanili con ben 7 atleti, tra femminile e maschile, convocati nelle rappresentative provinciali e regionali che andranno a rappresentare la provincia e la regione nei prossimi importantissimi appuntamenti agonistici riservati alle selezioni giovanili.
Federica Longo e Lidia Chiaravalloti convocate in rappresentativa regionale under 15 in vista del Regional Day di marzo con l'allenatore della nazionale maggiore femminile Mazzanti.
Roberta Nardone e Aurora Pellegrino convocate in rappresentativa Calabria Centro per la prima tappa del Trofeo delle Province che si disputerà mercoledì 30 gennaio a San Pietro a Maida.
Salerno Niccolò, Carellario Marco, Rubtsov David convocati in rappresentativa Calabria Centro per la prima tappa del Trofeo delle Province di mercoledì 30 gennaio a Girifalco.

Fiorini: “ Siamo orgogliosi dei grandi risultati dei nostri settori giovanili. Il grande impegno, sia dal punto di vista economico che organizzativo, che la società ha deciso di dedicare al settore giovanile, partendo dall’assorbimento del forte centro giovanile di Soverato, sta portando i suoi frutti. Non tanto per i 3 campionati che stiamo conducendo con le nostre squadre giovanili, ma piuttosto per la evidente  crescita tecnico tattica dei gruppi che sta portando importantissimi riconoscimenti a livello regionale e le 7 convocazioni di nostri atleti nelle rappresentative maschili e femminili ne sono il simbolo evidente. Abbiamo tanto lavoro da fare per primeggiare con i migliori centri giovanili regionali, ma la strada intrapresa è quella giusta. Unica nota dolente in tutto questo è l’assoluta assenza di un campo di gara dove poter disputare, per come merita un settore giovanile come il nostro, massima espressione della pallavolo in città, allenamenti e gare, visto il perdurare della chiusura delle strutture del Pala Greco e del Pala Gallo.”