Mastria Vending Catanzaro domenica big match contro Bisceglie

12.01.2019 08:12 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:    Vedi letture
Mastria Vending Catanzaro domenica big match contro Bisceglie

Incontro di cartello domenica al PalaPulera’ di Giovino tra la titolata Lions Bisceglie e la Mastria Vending Catanzaro. Sicuramente una gara da grande spettacolo, attese le caratteristiche tecniche delle due compagini votate al gioco d’attacco e con un pacchetto di lunghi, da entrambe le parti, adusi al confronto duro, serrato nonché avvincente e spettacolare. Tanto i giallorossi calabresi che i nerazzurri pugliesi hanno forti motivazioni da trasferire in campo per conquistare i due punti. Difatti, Catanzaro insegue la vittoria liberatoria da ben nove settimane, mentre Bisceglie deve confermare di essersi finalmente ripresa dal periodo buio che le è costato l’esclusione dalle final eight di Coppa Italia. Inoltre, domenica ci saranno gli occhi puntati su due esterni che nella gara di andata la fecero da protagonisti. Il giallorosso Nicola Markovic, ben venti punti e tanta personalità, non gia’ da Under 18 bensì da protagonista dello starting five. Ed a far da contraltare il nerazzurro Antonio Smorto, reggino doc, che sfoderò una prova di assoluto rispetto con sedici punti e tanta difesa, da fargli conquistare stabilmente il posto nello starting five. Anche loro due sono alla ricerca di conferme definitive per affrontare con maggiore sicurezza il girone di ritorno che parte proprio domenica. Insomma, si prospetta una partita densa di motivazioni ed emozioni capaci di generare tanto spettacolo ed agonismo. Indubbiamente la Mastria Vending dovrebbe far valere il fattore interno, ovvero, il sostegno forte ed appassionato del pubblico del PalaPulera’, che sarà chiamato a svolgere il ruolo di sesto uomo. I giallorossi ne hanno proprio bisogno, anzi, ci contano moltissimo per tentare di superare di slancio questo delicato periodo, che non rende assolutamente giustizia al reale valore espresso in campo dai giovani di coach Furfari, penalizzati da una classifica ingenerosa. Appuntamento alle 18 al palazzetto di Giovino ed ingresso gratuito grazie al sostegno della Mastria Vending.