L’amministrazione comunale di Taverna premia la Fitarco e gli Arcieri Club Lido

08.03.2019 17:47 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:    Vedi letture
L’amministrazione comunale di Taverna premia la Fitarco e gli Arcieri Club Lido

In una location dal contorno storico – culturale quale la sala del consiglio della città che ha dato i natali ad uno dei più prestigiosi pittori del seicento italiano quale Mattia Preti, l’amministrazione comunale di Taverna (CZ) e l’assessorato allo sport, sabato 2 febbraio 2019,  hanno voluto rendere il giusto omaggio e riconoscimento alla società Arcieri Club Lido e alla Fitarco tutta che per impegno e dedizione si applica nello sport e nel sociale  della cittadina Presilana.

Alla presenza del vice Sindaco Vladimir Vavalà, del delegato allo sport Giuseppe Pascuzzi, nonché del presidente regionale Giovanni Giarmoleo, sono stati conferiti riconoscimenti agli atleti della società sportiva che hanno portato in alto il nome della città di Taverna ai campionati Italiani indoor di Rimini.

Ha aperto gli interveti il vice sindaco Vavalà, portando i saluti del dott. Sebastiano Tarnatino sindaco del comune,  che oltre ad elogiare l’operato della società sportiva e a sottolineare che la Fitarco è una delle federazioni che porta lustro all’intera Italia sportiva si è voluto soffermare sul fatto che le amministrazioni devono dare collaborazione e aiuto ai piccoli sport, che devono collaborare con loro per far crescere in modo sano e con i sani valori i nostri giovani. Ha sottolineato inoltre che a Taverna non è mai stato conquistato un titolo di così alto prestigio quale la conquista di un titolo Italiano, segno che gli impegni dell’intero team Club Lido sono nella direzione giusta. Le parole di elogio sono state rivolte al settore tecnico del Club Lido, ai mister che con amore e dedizione, tralasciando gli impegni anche personali e a volte lavorativi si spendono per i ragazzi, raggiungendo traguardi di notevole valenza sportiva.

Il delegato allo sport Pascuzzi ha espresso la soddisfazione per l’intera comunità di Taverna per i giovani atleti, soffermandosi sul fatto che tutte le realtà locali dovrebbero dare aiuti concreti e soprattutto strutture a queste discipline, le quali a volte vengo lasciate senza palestre, palazzetti e campi, dati per la maggior parte dei casi ad altri sport più pubblicizzati. Ora, Taverna sta per portare a termine un’importante struttura polivalente il Località Sant’Andrea, struttura che senza ombra di dubbio accrescerà l’interesse verso questi sport poco pubblicizzati tra cui il tiro con l’arco.

Conclude l’intervento il Presidente regionale Fitarco Giovanni Germoleo, il quale oltre a portare i saluti del Presidente Federale Mario Scarzella esprime soddisfazione per i risultati raggiunti dalla società Club Lido, sottolineando che come numero di affiliazione è la terza in Calabria e che mai in regione si èra vinto così tanto ad opera dai una sola società in una competizione quale un campionato Italiano, segno del lavoro costante e dell’impegno di tutto il Club Lido nella regione Calabria.

Il delegato allo sport ha letto inoltre una lettera ricevuta dai genitori dei ragazzi che hanno elogiato tutto l’operato della Fitarco e della società Club Lido che regala minuti di podio e soddisfazione che resteranno impresse nella memoria e nel cuore delle famiglie coinvolte ma soprattutto a Pino (Giuseppe Messina) e a Edoardo (Edoardo Poerio Piterà) che si impegnano con i ragazzi per tirare fuori il meglio di loro anche in competizioni a carattere Nazionale.

I premiati a cui sono state consegnate le pergamene e le medaglie commemorative con l’immagine della Vittoria sono:

Poerio Piterà Francesco, Carole Alessandro e Lauritano per la conquista del titolo di Campione Italiano a squadre Compound;

Poerio Piterà Francesco per la conquista della medaglia d’argento individuale nella classe ragazzi divisione compound;

Poerio Piterà Anastasia, Comì Desirè e Caroleo Roberta per la conquista dell’oro a squadre divisione arco nudo classe ragazze.

Inoltre il vice sindaco ha voluto conferire una pergamena di ringraziamento a chi organizza gli allenamenti e il team, ai tecnici Poerio Piterà Edoardo, Messina Giuseppe e Demasi Pasquale che nonostante sia tesserato con una società campana collabora attivamente con la società arcieri Club Lido.

Ha concluso la giornata di festeggiamenti il vice Presidente Club Lido Poerio Piterà Edoardo, che ha elogiato l’impegno della politica nel dare collaborazione alla società affiliata Fitarco, al presidente Giarmoleo che ha voluto fortemente essere presente all’evento segno di una vicinanza del rappresentante regionale alla realtà Club Lido che ormai rappresenta degnamente il Catanzarese e l’intera Calabria in quasi tutte le manifestazioni Italiane degli ultimi anni.