Campionato Nazionale Under 18 Eccellenza, Mastria Vending batte Isernia alla prima in casa

10.10.2018 12:19 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:   articolo letto 133 volte
Campionato Nazionale Under 18 Eccellenza, Mastria Vending batte Isernia alla prima in casa

Ottima prova dei giovani giallorossi nella prima partita in casa del campionato nazionale Under 18 Eccellenza, autentico trampolino di lancio per i giovani cestisti di successo, riservato ai team meglio attrezzati nel settore giovanile nazionale. Partita senza mai storia, tale è stata la dinamica dell’incontro tra la ben strutturata Virtus Catanzaro e l’Accademia Isernia. Imponente la prova di Markovic, Klacar, Scala e Dolce per i calabresi. Mentre, interessantissima la prova di Vanacore per i molisani. Dopo la sconfitta iniziale a Brindisi nella gara di esordio, la Virtus ha dimostrato sul campo tutto il suo valore tecnico e atletico, che fa ben sperare per il prosieguo del torneo.

Campionato Nazionale Under 18 Eccellenza  Mastria Vending Virtus CATANZARO 76 - Accademia Basket ISERNIA 53.

Parziali(12-10),(22-9),(29-15),(13-19).

Mastria Vending VIRTUS CATANZARO : Brugnano 2,Citraro 5,Scala 12, Markovic 20,Guarnieri, Frascati 9,Naccarato,Dolce 2, Scarpino 6,Farenza, Urzino, Klacar 20. COACH: CERONI Assistente LI CALSI

Accademia Basket ISERNIA: Mariani 8, Manisi 4, Vanacore 17, Telese 4, Cicchetti 3, Iovinella 2, Fanelli 4,Lombardi, Bianchi 3, Mirti 6, Dentico , Russo 2. COACH: CORBO

ARBITRI: NOCERA da COSENO NZA e MIGLIACCIO  da CATANZARO.